AIUTACI AD AFFRONTARE L'EMERGENZA COVID-19 IN KENYA

FAI UNA DONAZIONE AL FONDO DEDICATO

AIUTACI AD AFFRONTARE L’EMERGENZA COVID-19 IN KENYA PER TUTELARE I NOSTRI BAMBINI

Sta accadendo quanto si temeva: anche il continente africano è in piena emergenza Covid-19. Un allarme per tutti ma ancor di più per chi come noi, lavora in prima linea in una delle zone più disastrate del Kenya. Abbiamo urgente bisogno di fondi per continuare a garantire le necessità di base dei nostri bambini ed affrontare l’enorme crisi sanitaria, economica e sociale che inevitabilmente l’emergenza comporterà in una comunità fragile e priva di risorse come quella di Lamu.

L’impegno economico che la nostra associazione sta già sostenendo, e dovrà sostenere in questi mesi durissimi, è molto alto e ovviamente inaspettato. L’attività di raccolta fondi in Italia e in Spagna è completamente bloccata. Nello stesso tempo, oltre alle spese sostenute per i nostri bambini, i piccoli pazienti dell’Ospedale e delle famiglie più povere, abbiamo spese extra legate all’attuazione delle misure di contenimento e prevenzione Covid-19 e al potenziamento dell’operato del nostro Ospedale, struttura sanitaria di riferimento per tutta la contea di Lamu.

Le necessità sono tante e urgenti. Lo sforzo è enorme ma non possiamo abbandonarli e non smetteremo di lavorare per supportare i bambini di Anidan e le famiglie più povere di Lamu, soprattutto in questo momento così difficile in cui TUTTI facciamo parte della stessa umanità!

SOSTIENI IL NOSTRO PIANO DI EMERGENZA COVID-19

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €15,00

DESCRIZIONE

Il tuo contributo servirà per supportare il nostro piano di azione Emergenza Covid-19 elaborato in collaborazione con lo staff locale di Anidan per prevenire la diffusione del contagio del coronavirus e tutelare i bambini di Anidan e le famiglie locali più disagiate.

Tra gli obiettivi a cui stiamo lavorando in questi giorni:

  • Garantire il cibo  ai 79 bambini rimasti all’interno della casa Anidan (siamo in quarantena preventiva) ed estendere la distribuzione dei pasti, di pacchi alimentari e RUTF anche alle 124 famiglie indigenti che in questo momento ospitano i bambini day school di Anidan, ora impossibilitati a rientrare nella casa di Accoglienza.

  • Continuare a garantire il sostegno ai ragazzi più grandi di Anidan che studiavano fuori Lamu e sono tornati a causa della chiusura delle scuole. Per loro abbiamo dovuto affittare alcune stanze fuori dall’orfanotrofio. Distribuiremo loro cibo fino a fine quarantena.

  • Potenziare l’operato dell’Ospedale Pablo Horstmann di Anidan ed acquistare DPI per il personale, per i dipendenti della Casa di Accoglienza e per parte dei nostri bambini che già soffrono di malattie croniche (sieropositivi, malnutriti e anemici). Dobbiamo acquistare anche una tenda pre-triage, farmaci e materiale sanitario (idrossiclorochina, mascherine con valvola FPP2 o N95, guanti, disinfettanti, misuratori di febbre e ossigeno nei polmoni, etc.)

  • Garantire la continuità del processo educativo preparando lezioni e compiti da svolgere ai bambini che vivono nella Casa di Accoglienza e a tutti quelli sostenuti da Anidan negli studi per tenerli impegnati e prevenire l’abbandono scolastico. Istruire tutti i bambini sulle principali norme igieniche e misure di contenimento del contagio per evitare la diffusione del virus.

Ora più che mai abbiamo compreso che la natura non conosce confini e che siamo tutti figli della stessa terra. Ognuno deve fare la sua parte…, e questo è il nostro modo di contribuire. Per continuare a farlo abbiamo bisogno del tuo aiuto. Oggi ancora di più, GRAZIE DI CUORE!